Taylor Swift troppo pop? Eddie Vedder: "i suoi fan ricordano il pubblico punk rock"

Taylor Swift troppo pop? Eddie Vedder: 'i suoi fan ricordano il pubblico punk rock'
di

A poche ore dall’arrivo dell’Eras Tour di Taylor Swift su Disney+, rimbalzano le dichiarazioni del frontman dei Pearl Jam, Eddie Vedder, che quest’estate come molte altre star di Hollywood e del panorama musicale rock-punk ha preso parte al tour della cantante americana.

Intervistato da Mojo, per promuovere il nuovo album dei Pearl Jam in arrivo ad Aprile, proprio nello stesso giorno del nuovo lavoro di Taylor Swift, Eddie Vedder si è detto sorpreso per quanto visto durante l’Eras Tour.

Vedder infatti è rimasto particolarmente colpito dalla fanbase della cantautrice: “c’erano questi braccialetti dell’amicizia. Le persone se li scambiavano e su ognuno di questi c’erano diversi messaggi incisi: sia testi che titoli di canzoni. Si era formata come una tribù: tutti erano d’accordo su qualcosa, dove le persone si scambiavano questi braccialetti come atti di buona volontà”. Proprio lo scambio dei braccialetti dell’amicizia è uno degli elementi che contraddistingue i concerti di Taylor Swift, che coinvolge anche i parenti ed il fidanzato della cantante che prima dell’inizio del live da quasi 4 ore sono soliti fermarsi con il pubblico

Secondo Vedder “la cosa più folle è che mi ha ricordato le folle punk rock. Il fatto di essere allineato con tutti nella nostra città, in quei giorni, è stato galvanizzante e potente”.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi