Riyad Season Cup, show prima della finale: il trofeo svelato da The Undertaker

Riyad Season Cup, show prima della finale: il trofeo svelato da The Undertaker
di

Mentre in Italia si parlava dell’affaire John Travolta a Sanremo 2024, a Riyad andava in scena la finalissima della Riyad Season Cup, il torneo amichevole che si svolge a metà stagione, che in finale ha visto contrapposta l’Al Hilal e l’Al Nassr.

E se tutti attendevano lo show nei 90 minuti di Cristiano Ronaldo, a deliziare i presenti ci ha pensato anche il pre partita, dove gli stessi calciatori e spettatori hanno potuto assistere ad uno spettacolo mozzafiato di luci. Come si può vedere nel filmato in calce, infatti, la regia ha spento le luci e dagli altoparlanti sono partiti i rintocchi di campana dell’Undertaker.

L’ex wrestler, che detiene il record di vittorie consecutive a WrestleMania, l’evento organizzato dalla WWE più importante dell’anno (al pari del SuperBowl), infatti si è presentato a centro campo con il suo classico vestito: cappello da becchino, canottiera e pantaloni rigorosamente neri e cappotto di pelle.

L’Undertaker, al secolo Mar Calaway, infatti, ha ripreso la sua iconica entrata nel ring per svelare il trofeo del torneo, che ha alzato a mo di urna funeraria che ha mostrato a tutti.

Il tutto sotto gli occhi divertiti non solo degli spettatori, ma anche di Cristiano Ronaldo che però ha perso per 2-0 contro l’Al Hilal di Milinkovic Savic.

(image credits: Sky Sport Italia)