Il Pallone D'oro 2023 lo vincerà uno di questi 30 calciatori: i candidati

Il Pallone D'oro 2023 lo vincerà uno di questi 30 calciatori: i candidati
di

Chi succederà a Karim Benzema come vincitore del Pallone D’Oro? France Football ha diffuso la lista dei 30 calciatori che si contenderanno il prestigioso premio, che va ad individuare quello che è riconosciuto come il giocatore che ha disputato la migliore stagione a livello individuale.

Escluso dalla lista Cristiano Ronaldo, che ha portato a casa cinque volte il premio, mentre è presente Lionel Messi. Il fenomeno argentino secondo molti tira dritto verso la settima vittoria, ma deve guardarsi dalla concorrenza delle nuove leve.

La lista completa dei 30 calciatori che si contenderanno il Pallone D’Oro 2023 è la seguente:

  • Josko Gvardiol (Lipsia/Manchester City)
  • Jamal Musiala (Bayern Monaco)
  • André Onana (Inter/Manchester United)
  • Karim Benzema (Real Madrid/Al-Ittihad)
  • Mohamed Salah (Liverpool)
  • Jude Bellingham (Borussia Dortmund/Real Madrid)
  • Bukayo Saka (Arsenal)
  • Randal Kolo Muani (Eintracht Francoforte/PSG)
  • Kevin De Bruyne (Manchester City)
  • Bernardo Silva (Manchester City)
  • Khvicha Kvaratskhelia (Napoli)
  • Nicolò Barella (Inter)
  • Emiliano Martinez (Aston Villa)
  • Ruben Dias (Manchester City)
  • Erling Haaland (Manchester City)
  • Martin Odegaard (Arsenal)
  • Ilkay Gundogan (Manchester City/Barcellona)
  • Yassine Bounou (Siviglia/Al-Hilal)
  • Julian Alvarez (Manchester City)
  • Vinicius Jr. (Real Madrid)
  • Rodri (Manchester City)
  • Antoine Griezmann (Atletico Madrid)
  • Lionel Messi (PSG/Inter Miami)
  • Lautaro Martinez (Inter)
  • Robert Lewandowski (Barcellona)
  • Kim Min-jae (Napoli-Bayern Monaco)
  • Luka Modric (Real Madrid)
  • Kylian Mbappé (PSG)
  • Victor Osimhen (Napoli)
  • Harry Kane (Tottenham/Bayern Monaco)

Il super favorito della vigilia è Lionel Messi, protagonista di un incredibile Mondiale con la sua Argentina, vinto in Qatar. Il principale contendente è Erling Haalang del Manchester City che ha trascinato al treble dello scorso anno con la vittoria della Premier League e della Champions League in finale contro l’Inter a suon di gol.

In lista c’è solo un italiano: si tratta di Nicolò Barella dell’Inter. Tra i calciatori che hanno militato o che stanno militando nelle squadre italiane troviamo Andrè Onana dell’Inter che si è trasferito al Manchester United, Kvaratskhelia, Kim (poi trasferito al Bayern) ed Osimhen del Napoli campione d’Italia e Lautaro Martinez dell’Inter.

Il campionato più rappresentato è ovviamente la Premier League, che porta 12 candidati su 30.