Jony Ive presenta il suo font: "ci lavoriamo da quattro anni, ma non sarà mai completo"

Jony Ive presenta il suo font: 'ci lavoriamo da quattro anni, ma non sarà mai completo'
di

Conoscete Jony Ive? Lo storico designer dei primi iPhone ha interrotto ogni collaborazione con Apple nel 2022, dopo aver formalmente dato le dimissioni dalla compagnia nel 2019. Negli ultimi anni, però, Jony Ive ha lavorato a numerosi progetti di design, uno dei quali potrebbe addirittura tenerlo impegnato a vita.

Come i più attenti ricorderanno, Jony Ive ha fondato LoveFrom, la sua agenzia creativa, nel 2019, insieme a Marc Newson. Lo studio si è reso noto per il suo approccio incredibilmente dettagliato e analitico al design, arrivando a produrre interi libri di spiegazioni e reference per i suoi clienti, anche al netto di progetti molto semplici e minimali: per esempio, a febbraio Ive ha reinventato il naso rosso da pagliaccio, con un redesign tanto minimale quanto complesso.

Negli ultimi quattro anni, Ive ha lavorato per clienti d'eccezione come McLaren, Ferrari e Airbnb, ma ha anche passato molto tempo a perfezionare il font LoveFrom Serif, che simboleggia lo spirito stesso dello studio di design. Ive e i suoi 40 collaboratori si sono infatti dedicati al miglioramento ad ogni costo del font, in modo da farlo sembrare quanto più pulito, elegante e "bello" possibile, senza però fargli perdere il suo carattere artigianale.

Di recente, LoveFrom ha iniziato a usare il suo font per alcuni eventi d'eccezione: esso, per esempio, si trova nel "logo" dell'incoronazione di Re Carlo III del Regno Unito e nel logo ufficiale della stessa LoveFrom. Non fatevi però trarre in inganno. I lavori su LoveFrom Serif non sono affatto finiti, anzi: essi potrebbero protrarsi per tutta la vita di Jony Ive!

D'altro canto, lo stesso designer ha spiegato di amare profondamente LoveFrom Serif, l'unico prodotto finora realizzato dalla sua agenzia creativa per sé stessa, e non per un cliente esterno: "ciò che amo di più è che lo stiamo sviluppando per noi stessi, per questo non credo che concluderemo davvero i lavori sul font", ha spiegato Ive.

In effetti, l'attenzione al dettaglio di LoveFrom sul suo typeface è stata maniacale, ed è partita con lo studio dei font Baskerville fin dal XVIII secolo, per poi adeguarli alle sensibilità dello stesso Jony Ive e allo stato attuale del design. Ciò, però, significa anche che LoveFrom Serif cambierà sicuramente nel tempo, nella speranza di avvicinarsi sempre più alla perfezione: "la ragione per cui lo facciamo è semplice: è per amore di fare qualcosa di bello, e di farlo nel modo migliore possibile", conclude Ive.