Dimenticatevi Agatha Christie: l'Orient Express diventerà presto un superyacht

Dimenticatevi Agatha Christie: l'Orient Express diventerà presto un superyacht
di

Tutti conoscono l'Orient Express, lo storico treno che collega Istanbul a Parigi, Calais e Londra passando per i Balcani, l'Europa centrale e il Nord Italia. Ciò che in molti potrebbero non sapere, però, è che dal 2026 l'Orient Express diventerà una nave. Un superyacht da 220 metri di lunghezza, per la precisione.

Chi prefigura atmosfere da inizio Novecento come quelle respirate nel bellissimo Assassinio sull'Orient Express di Kenneth Branagh potrebbe rimanere deluso, perché la Orient Express Silenseas è una nave iper-moderna e di lusso, realizzata dalla catena turistica francese Accor, che a sua volta si trova dietro ai due hotel a tema Orient Express in costruzione a Roma e Venezia, che saranno aperti nei prossimi mesi.

In effetti, sembra che Accor stia cercando di rivitalizzare il nome dell'Orient Express nel campo del turismo di lusso, poiché accanto ai due hotel e alla crociera ha anche in programma un servizio su rotaia, che questa volta seguirà la vera tratta del treno storico. Ovviamente, la Silenseas non potrà toccare le stesse città della controparte ferroviaria, ma dovrebbe comunque fare sosta nei principali porti legati al treno del XIX secolo, partendo da Istanbul e arrivando a Venezia, da dove poi sarà possibile continuare il viaggio verso Parigi e Londra con altri mezzi.

Il CEO di Accor, Sébastien Bazin, ha commentato l'annuncio del nuovo servizio di crociere di lusso spiegando che "con Orient Express Silenseas inizia un nuovo capitolo della nostra storia, prendendo l'esperienza e l'eccellenza delle nostre proposte per viaggi di lusso e trasportandole nei mari più belli del mondo. Questo yacht eccezionale, le cui radici affondano nella storia del vero Orient Express, offrirà un servizio senza pari e degli spazi dal design raffinato, che ricorderanno la "golden age" delle crociere".

Accor, comunque, non è la prima a tentare di trasporre l'Orient Express via nave: al contrario, anche la Ritz-Carlton Yacht Collection di Marriott salperà per crociere nel Mediterraneo orientale, dalla Turchia all'Italia, toccando Croazia e Grecia, a partire dal prossimo ottobre. Al contempo, anche MSC rinnoverà la sua offerta con Seascape, pensata per un pubblico più ampio ma comunque dotata di design e servizi di avanguardia.

Ad ogni modo, l'Orient Express Silensea avrà 54 suite, per un totale di 120 passeggeri massimi: la proposta della catena di hotel francesi è dunque più "intima" di quella di Marriott, che invece conta fino a 298 passeggeri sulle sue navi da crociera mediterranee. La contropartita, in questo caso, è che il pacchetto offerto da Accor dovrebbe anche costare più di quello della rivale: i prezzi, tuttavia, restano ancora top secret.

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
2
Dimenticatevi Agatha Christie: l'Orient Express diventerà presto un superyacht