Cucinare con un'app: come una friggitrice ad aria smart può cambiarvi la vita

Cucinare con un'app: come una friggitrice ad aria smart può cambiarvi la vita
di

È ormai qualche anno che la "moda" della friggitrice ad aria ha investito il nostro Paese, anche se chiamarle friggitrici non è propriamente corretto. Sono più dei forni ad aria, estremamente versatili e sempre più spesso anche Smart, capaci di connettersi alle app o dialogare con Alexa, funzionalità che possono migliorarvi la vita.

Come ci ricorda il sito italiano di Xiaomi, una friggitrice ad aria (chiamata così per semplificare) è capace non solo di friggere con qualche goccia d'olio, anche di cuocere al forno, di preparare lo yogurt, di essiccare la frutta e decongelare velocemente i cibi. Pensate poi a fare tutto ciò da remoto: con una friggitrice ad aria smart potete lasciare i cibi nel cestello e far partire la cottura prima che arrivate, così da trovare tutto pronto.

Avete un contrattempo? Potete fermare la cottura sempre via app, oppure programmare un timer per l'auto-spegnimento. Potete eseguire queste operazioni fuori casa oppure direttamente dal divano, se magari avete intenzione di allungare i tempi oppure modificare la temperatura. Ecco perché dovreste acquistarne una. Per aiutarvi nella scelta ecco i modelli più interessanti del momento.

Il primo modello che vogliamo segnalarvi è proprio la Mi Smart Air Fryer di Xiaomi con cestello da 3,5 litri. Si connette all'app Xiaomi Home per seguire ricette ben precise (oltre 100 ricette già pronte all'uso) e per impostare una pianificazione intelligente fino a 24 ore, possiamo ad esempio impostare la Mi Smart Air Fryer per farci trovare un pasto caldo al ritorno dal lavoro. Attualmente costa 89,90 euro negli Xiaomi Store e online.

Anche la Fryer Air Smart di Create ha funzionalità intelligenti. Può connettersi all'app di Create per i controlli da remoto, possiamo dunque attivarla prima di tornare a casa così da trovare la cena o il pranzo pronti al nostro arrivo. Senza usare l'app abbiamo comunque 12 ricette preinstallate. Si può trovare a 94,95 euro sul sito ufficiale di Create.

Anche Philips propone una friggitrice ad aria smart: si chiama Essential XL connesso. Si può connettere all'app NutriU all'interno della quale trovare centinaia di ricette, inoltre è compatibile con i controlli vocali di Amazon Alexa. Costa 199 euro per il Black Friday. Sempre a proposito di Alexa, anche la friggitrice ad aria K10 di Ultenic si può controllare tramite l'assistente vocale di Amazon, costa 95,99 euro. Più o meno allo stesso prezzo, 96,99 euro, si può avere la Ufesa AF5100 che si controlla via app. Se utilizzate Alexa quotidianamente, anche diversi prodotti di Proscenic sono compatibili, pensiamo alla friggitrice ad aria T22 o alla T31, che possono anche connettersi alla loro app.

Grazie alla connessione WiFi, anche la COSORI 5.5L può connettersi all'app Vesync per controllare, organizzare, regolare e monitorare la cottura da remoto, fuori casa come dal divano. Su Amazon.it costa 135 euro. Chiudiamo segnalando la Aigostar Smart Cube, friggitrice ad aria intelligente che sempre tramite WiFi può connettersi all'app AigoSmart. Costa su Amazon 84,90 euro.

Quanto è interessante?
1