Castello di Carlisle in Scozia terra di fantasmi: viaggio nel cuore della storia

Castello di Carlisle in Scozia terra di fantasmi: viaggio nel cuore della storia
di

La storia del Castello di Carlisle è vecchia di oltre 900 anni, durante i quali l'edificio ha visto molte battaglie, assedi, ribellioni e imprigionamenti. Questa maestosa costruzione è situata nella pittoresca contea di Cumbria e si erge come un monumento ricco di fascino e mistero.

Tra i personaggi storici che hanno soggiornato nel castello spicca la figura di Maria Stuarda, la regina di Scozia che vi fu rinchiusa per 19 anni prima di essere giustiziata.

Secondo alcune leggende, il castello sarebbe infestato dai fantasmi di alcuni dei suoi ex abitanti o visitatori. Uno di questi sarebbe il fantasma di un soldato romano, che si dice appaia sulle mura del castello vestito con un’armatura e armato di spada. Un altro sarebbe il fantasma di un soldato scozzese, che fu ucciso durante l’assedio da parte delle truppe di Guglielmo il Leone nel 1174. Si dice che il suo spirito vaghi per le stanze del castello, lamentandosi per la sua sorte.Altri fantasmi che si dice infestino il castello sono quelli di una bambina, che si sente piangere nella torre dove fu imprigionata Maria Stuarda, e di un uomo anziano, che si manifesta nella cappella del castello, dove si dice sia stato sepolto. Alcuni visitatori hanno anche riferito di aver avvertito presenze invisibili, freddi improvvisi, rumori strani e odori sgradevoli durante il loro tour nel castello.

Se siete curiosi di scoprire di più sulle storie e le leggende del Castello di Carlisle è possibile partecipare a uno dei tour guidati che vengono organizzati periodicamente, oppure a una delle visite notturne che vi permetteranno di esplorare il castello al buio, con una torcia elettrica e un rilevatore di fantasmi. Chi lo sa, forse potreste incontrare uno dei suoi spettrali abitanti…