Addio a Jeff Beck: il chitarrista amico di Johnny Depp morto a 78 anni

Addio a Jeff Beck: il chitarrista amico di Johnny Depp morto a 78 anni
di

Il 2023 si apre subito con un addio eccellente per il mondo della musica rock e blues. Salutiamo infatti Jeff Beck, al secolo Geoffrey Arnold Beck, uno dei più grandi chitarristi della storia che è morto all’età di 78 anni.

Definito da molti “la chitarre gentile del rock” per il suo stile, Jeff Beck ha avuto un impatto importantissimo sul mondo della musica blues, rock, heavy metal e fusion. Sia da solista che soprattutto con gli Yardbirds, il britannico ha ispirato due generazioni di musicisti.

Molto toccante è proprio il ricordo del chitarrista dei Led Zeppelin Jimmy Page. In un post su Instagram, Page ricorda il maestro così: “Il Guerriero a sei corde non è più fra noi, per farci ammirare l’incantesimo che era in grado di tessere attorno alle nostre emozioni mortali. Eppure Jeff potrebbe inviare la musica dall’etereo”.

Tra le ultime collaborazioni troviamo quella con Ozzy Osbourne. Nell’album "Patient Number 9", pubblicato da Sony nel 2022, Jeff Beck compare in ben due canzoni: in quella di apertura (Patient Number 9) ed in A Thousand Shades, con il suo inconfondibile tocco.

Poco prima aveva pubblicato insieme all’amico Johnny Depp l’album "18". L’attore dei Pirati dei Caraibi era stato in tour insieme a Beck la scorsa estate, e sarebbe stato tra i primi a correre al capezzale dell’amico non appena informato dell’aggravarsi delle sue condizioni.

Ricordiamo che fine 2022 abbiamo detto addio anche al grande calciatore Pelè, l'ultimo giorno dell'anno invece se n'è andato il leggendario architetto Arata Isozaki.

Quanto è interessante?
2