5 orologi di lusso che celebrano la cultura pop: da Topolino a Super Mario

5 orologi di lusso che celebrano la cultura pop: da Topolino a Super Mario
di

Il mercato dell’haute horlogerie non è fatto soltanto di Rolex, Philippe Patek o pezzi sperimentali come il Garbage Watch di Vollebak. Ci sono casi in cui gli orologi omaggiano cinema, videogiochi e fumetti con tributi mozzafiato: ecco 5 orologi di lusso che omaggiano la cultura pop.

La tendenza giocosa di alcuni dei marchi più prestigiosi del settore sta diventando sempre più evidente, complice la nostalgia collettiva per le icone della gioventù. A dimostrarlo è stato in primis Gérald Genta nel 1984 con il suo primo orologio dedicato a Mickey Mouse. Topolino è apparso sui quadranti di numerosi, celebri orologi negli ultimi anni del secolo scorso e anche dopo i Duemila. Il marchio del designer è ora di proprietà di Bulgari che, nel gennaio 2021, ha rilanciato l’orologio Gérald Genta Arena Retro Mickey Mouse Disney in 150 pezzi dal valore di 19.500 dollari ciascuno.

Altra icona dell’orologeria non in edizione limitata è lo Speedmaster "Silver Snoopy Award”, cronografo in acciaio inossidabile con cassa da 42 mm caratterizzato da un cinturino in nylon blu, quadrante argentato in PVD con indici blu e medaglione con uno Snoopy “spaziale”. L’orologio è infatti un omaggio al 50° anniversario del premio ricevuto dagli astronauti della NASA il 5 ottobre 1970 dopo la missione Apollo 13. Come se non bastasse, sul fondello NAIAD LOCK si trova il lato nascosto della luna decorata su vetro zaffiro con metallizzazione microstrutturata. Il prezzo? 9.600 dollari. Nessuno sconto.

Gli amanti del mondo Marvel e dell’orologeria di lusso hanno invece seguito sicuramente il lancio nel 2021 dell’Audemars Piguet Royal Oak Concept Black Panther Flying Tourbillon, fantastico orologio contenente una rappresentazione 3D di Black Panther meticolosamente dipinta a mano sul quadrante. Il vibrante cinturino in caucciù viola è attaccato a una futuristica cassa in titanio sabbiato da 42 mm, in un autentico cimelio per chi ricorda con affetto Chadwick Boseman. Questo modello esiste in solamente 250 esemplari e costa ben 162.000 dollari.

Più economico è l’orologio Tag Heuer a tema Super Mario, ovvero l’edizione limitata TAG Heuer Connected Wear OS pensata per chi preferisce gli smartwatch. Lanciato nel 2021 in collaborazione con Nintendo, è stato venduto in poche migliaia di unità in tutto il mondo, ha una cassa dal diametro di 45 millimetri, batteria da 430 mAh, GPS e sensore per il battito cardiaco. La grande M sulla custodia e sulla corona richiamano chiaramente all’icona dell’azienda giapponese, la quale apparirà sempre sui quadranti personalizzati dello smartwatch. La spesa di 2.100 dollari ha indubbiamente invitato i collezionisti a correre ad acquistare il TAG Heuer Connected x Nintendo, oggi sold out sul sito ufficiale.

Infine, come non dimenticarsi del Kross Studio Death Star Ultimate Collector Set, realizzato in soltanto dieci unità per celebrare la storia di Star Wars. La collaborazione con Lucasfilm prende forma in un Death Star Tourbillon e un oggetto da collezione molto speciale che accompagna l’orologio: un autentico cristallo kyber utilizzato su Rogue One: A Star Wars Story. L’orologio in sé conta su 281 componenti, con un Imperial-Class Star Destroyer come lancetta delle ore e un Super-Class Star Destroyer per indicare i minuti. Al centro, invece, si colloca lo scheletro della Morte Nera con parte del meccanismo a vista. A oggi è un pezzo sold out, venduto a circa 150.000 euro per singolo esemplare.

Quanto è interessante?
3